Where sailing was born Northwest of Washington, in the green Mountain views The Eternal City

lato sinistro lato sinistro


lato sinistro

Home esperienze e riflessioni      Print this page  Send this page  Zoom: open page in a new window


Pietro Masci

Le elezioni Usa a metà del ciclo delle Primarie

Un contributo per il Centro studi "Impresa lavoro"


di Pietro Masci


“Con il voto del 15 marzo in Florida, Illinois, Missouri, North Carolina e Ohio – dopo che avevano votato Iowa, New Hampshire, South Carolina, Nevada, Alabama, Alaska, Arkansas, Georgia, Massachussets, Minnesota, Oklahoma, Tennessee, Texas, Vermont, Virginia, Kansas, Kentucky, Louisiana, Maine, Hawaii, Idaho, Washington DC, Wyoming – oltre la metà degli stati ha espresso le sue preferenze.

Nel campo repubblicano, Donald Trump ha finora ottenuto 678 delegati, Ted Cruz 423, Marco Rubio (che ha sospeso al sua campagna presidenziale dopo la sconfitta nel suo stato, la Florida) 164, John Kasich 143.

Nel campo democratico, Hillary Clinton ha finora ottenuto 1614 delegati, Bernie Sanders 856. I voti comprendono 573 c.d. super-delegati (scelti dal partito), 467 dei quali si sono schierati per Clinton e 26 per Sanders."

L'articolo è tratto dalla rivista del Centro studi "Impresa lavoro", e può essere cercato da lì con questo link.

Può essere letto direttamente da questo sito, cliccando sull'immagine che segue:



(03/21/2016)


Home esperienze e riflessioni      Print this page  Send this page  Zoom: open page in a new window

lato sinistro